prima

prima avevo storie

da dirmi sola

nel nido vuoto

 

prima mi ricordavo

di gesti inventati

per somigliare

a una persona felice

 

prima mi aggiustavo i denti

che colpivi coi pugni di carta

e vivendo sul sottile baratro

dei vuoti a perdita d’occhio,

dei colmi d’ironia

di me sola e tu sulla via

 

prima, non ero

 

ho smesso

di nichilismo

e ora

 

sono

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...