I

gente che ti prega di capire,

gente che vuole che tu ascolti

gente che vaga, immutata incrollata

come mura di castelli di zucchero preistorico

 

gente che si arrabatta, e intanto non sviene

gente senza soldi, con l’iphone in mano

gente che vota X per -non perdere la priorità acquisita-

gente che fa finta, ma talmente bene da crederci

d’essere

italiano.

 

abbiamo bisogno di eroi

per risollevarci il morale

ma non vogliamo burocrati

a dirigere i giochi:

pane, amore e fantasia

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...