si dispiegano

no, anzi

si annegano

ovoli, vivai

no anzi

collegamenti di tramvai

 

s’ingegna la morte

per farla da padrona

i corpi disdetti

come fossimo ospiti

con le menti candide

 

si forma

una piccola crosticina

la leviamo

per vederci sanguinare.

Annunci

Un pensiero su “

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...