lo scrivere

Lo scrivere mi atterrisce
si gongola un poco l’anima distante
intanto che sfiora coi piedi
la terra rossastra. La polvere sale
e povere seminate animelle di coraggio
turbinano nel vento incendiario.

Lo scrivere non dà pace
la crea, in uno spazio infinito
lungo come un battito
avorio come il dito minuscolo
sbucciato piano
dal tempo
e dalla dispersione anomica.
Lo scrivere non ha meta
mi costringe a correre
restando ferma
e corro corro corro
verso precipizi e alture
verso mari ubriachi di culture
qui, sull’orlo di me

h1

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...