gabbia rosata

La gabbia rosata è un po’ larga
permette alle ali di non rattrappirsi
tuttavia è sempre un luogo stretto
e lentamente le ambizioni raggrinziscono
come acini d’uva sotto dieci soli marziani.

Sottilmente il sudore si dilata
e dal collo scende il filo
sudicio dilaga
preso dall’ossessione
di un’estate in ritardo cronico.

Mi compie dentro
qualche fuoco di tortura
l’artificio è caduto

le mani tienile lontane
fa caldo

e gli occhi
intascali
insieme alle tue predizioni.

Annunci

2 pensieri su “gabbia rosata

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...