Nulla

Il mio cuore è un coccio di vetro.
Ne calpesto i pezzi ogni mattina
Sanguino e perdo liquido.
Non me ne accorgo.

Sono una cosa buttata in mezzo alla strada
Un rimasuglio da discarica.
Mi sfilo i vestiti così piano che temo
Si sfoglino prima del tempo.

Sono un nulla
Nemmeno un atomo
A fare compagnia
Al mio cuore ghiacciato.

Sono una cosa
Sono una cosa
Sono la cosa

Più inutile del creato.

image

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...