ultimatum

Trinceratevi pure
dietro alle vostre persiane di vetro.
Fingetevi grandi
con le vostre ombre di mistero.
Non ci crede nessuno
a parte il giretto da parco di periferia
vi siete tanto scannati l’anima
per farne cappotto al vostro nulla
che ora sembrate tutti sani,
nell’enfisema misto a epilessia
di apparire famosi, ammirati, coccolati.

Una sola domanda:
a quando il primo vernissage
con ospiti internazionali
della vostra prima esposizione Universale?

Siete ridicoli
e il grave
è che ne siete consapevoli.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...