Galleria

Arte e curiosità – Scultura – Le ceramiche animate di Ronit Baranga

Barbara Picci

Ronit BarangaScommetto che siete di quelle persone insensibili che considerano gli oggetti di uso comune come esseri inanimati bistrattandoli e dandoli per scontati. Non avete di certo la finezza dell’artista israeliana classe 1973 Ronit Baranga che non solo li immagina animati, ma così li riproduce attraverso le sue sculture di ceramica. Tazzine, vasi e piatti dotati di bocche aperte e pulsanti, eserciti di ciotole e piattini montati su mani mobili e vive
Insomma, nonostante il più che onorevole intento, l’effetto è tutt’altro che fine, anzi direi inquietante e quasi disturbante. Questa caratteristica, tuttavia, dev’essere stata determinante nella scelta di Banksy di includere una di queste ceramiche (“Untitled Feast“) nell’esposizione di oltre 50 artisti da 17 nazioni che ha curato personalmente a Ronit BarangaDismaland, il famoso parco dei non-divertimenti in Inghilterra. Sono sicura che in quel contesto fossero più che a loro agio, quasi dolcemente integrate nel loro…

View original post 160 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...