ciuco

cap32-1

Il vizio giusto
è come una caramella
di quelle balsamiche
quando la gola ti si incartona
e la lingua si felpa,
s’incolla al palato
e tu non riesci a mandare giù
nemmeno le più dolci visioni.

Intanto un sogno-pertica
ti porta in alto
e insieme al basso scendi
scaraventato nel fango
di ossessioni corrosive.

E allora devi porre rimedio
e trovare del superfluo
quel dipiù inutile ma amabile,
sprazzi di aranci e gialli sole
tra un grigio e un noncolore.

Anche se dicono che la felicità
non sta nel denaro
io godo di quei pezzetti minuscoli
di calmante godimento
quelle caramelline d’oro
che scuoto, di nascosto,
nel fondo della mia borsa da mulo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...