Sapessi

Sono coperta
Da un fascio di atmosfere
Languide  e grigiastre
Come fosse nostro
Il senso del meditare

Il magro del centro
Mi ha assicurato
Che a tutto c’è una fine,
Ma di lui non mi fido
Mi ha troppe volte puntato nodi
In fondo alla gola
In meta nascosta.

Tu forse non vuoi
Mi dice                                                 
Davvero non vuoi arrivare?

Se sapessi dove,
Se almeno sapessi, dove.
(Rispondo)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...