T

tumblr_mzjbj9qatw1rugfefo1_500

Il tempo ci divora
e mangia la faccia
quella pulita, candida
meno ignota
che apponiamo a sigillo
dei nostri miracoli quotidiani.

Il tempo ci brutalizza
e schiavizza, frusta di continuo
le migliori intenzioni,
le rende succubi e d’incubi
popola clessidre vuote
e granelli infidi
in ogni dove.

Il tempo mi colpisce
con il dorso dei suoi guanti in capretto
e mi lascia sanguinante
ai piedi delle epoche settimanali.

Un giorno appare
e tumefatti
riposiamo felici
ché il tempo ci abbia pestato
è come la vita ci ha voluto.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...