Nausea

Certi toni di ammiccamento
Sono segnali che la partita
È persa, puramente cruda
Per una via e poi per l’altra
Il migliore dei pentimenti
È fingersi feriti, umiliati
Fuorviati

Dalle serie condanne
Dei poveri di immaginazione
Non c’è altro da aspettarsi.

Un meno ardito afrore
Sarebbe troppo falso
Ed io fingo meglio
A stomaco vuoto.

La nausea mi veste
E sveste le pareti
Di tutti gli organi interni.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...