Arte e curiosità – Scultura – Il linguaggio della materia di Tony Cragg

Barbara Picci

Sono ispirato dal fatto stesso di essere vivo e dall’esperienza del mondo che mi circonda. Mi interessa molto la struttura interna della materia, che poi genera il suo aspetto esteriore.

Tony CraggLa passione per la materia è ricorrente ed evidente nel lavoro dello scultore inglese Tony Cragg. Egli si definisce, infatti, “materialista” nella sua accezione più letterale, nel senso cioè del suo interesse alla natura dei materiali e delle superfici. Egli ne studia infatti la struttura, la grana e la reazione ai vari metodi di lavorazione. Per questo motivo i materiali su cui sperimenta e con cui realizza le sue opere sono tanti e spesso piuttosto differenti: acciaio, bronzo, legno, pietra, fibra di vetro qualsiasi altra “materia prima” che lo attragga e incuriosisca.
Ciò sfocia in una grande diversità anche nelle forme definite da colori netti e da una precisione quasi maniacale dei contorni.
Vi lascio…

View original post 39 altre parole

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

Come Non Detto

il blog di Leo Ortolani, che ci teneva tanto, bisogna capirlo

40nagers

Be simple, be trendy, be fashionable

Rossetto e Merletto

piccole idee malvagie

Shopping & Reviews

a beauty blog

Craftynail

Nail polish? Yes, please!

StyleCaster

Style News and Trends

Scrivere creativo

Esercizi di scrittura creativa.

Conceal Don't Feel

Don't let them know che hai speso tutto da Sephora.

Il Misantropo Ignorante

Un luogo dove fermarsi il più brevemente possibile

orearovescio

scrivere è entrare nelle ore a rovescio

tarocchiacolori

il destino sta in quello che vedi

ALLE DONNE PIACE SOFFRIRE?

Spunti per una Rivoluzione

OggiScienza

La ricerca e i suoi protagonisti

Tucamingo

Femminismo, latte e biscotti

Il Maschio Beta

"Beta" è un'offesa solo se si pensa che "alfa" sia un complimento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: