mostrarsi

deur67

che si siano chiusi cicli
vomitevoli, peraltro,
campagne di russie
e corporazioni atomiche
di estrazione fiandresca.

timido, imbrazzato
s’affaccia dall’uscio
nel pertugio minimo
scavato a forza di denti e gocce
il pallido umbratile sospetto
che non sia finita così.

diciamo, però a voce bassa,
per non spaventarlo
che è meglio fare piano
molto piano, quasi assentandosi,
per non svegliare
il mostro che dorme.

Annunci

2 pensieri su “mostrarsi

  1. si procede a passi felpati quando sembra essere passata la tormenta… perché l’asse che scricchiola è sempre in precario equilibrio

    e lo rendi perfettamente con l’atmosfera ovattata che hai creato
    ciao Viò

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...