Digressione

Perché ti sogno
in passati remoti
com’eri di oggi
impastoiato nel tuo incubo
senza storia, futuro
senza un volgersi sicuro.

Perché ti sogno
sempre, ti sogno
non posso comandare la notte
e mi fa piacere, mi sento con te
però non lo sei

E vorrei che almeno per me
in quei sogni che non voglio
fossi felice. Un egoismo invincibile
però abbi misericordia,
dagli il colpo di grazia

Almeno, ai sogni.

Annunci

Per che

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...