Digressione

zkqzeuwj_400x400

vedevo con gli occhi del cuore
il maelstrom nell’orrido
che vorticava senza sosta
e tutto estirpato, il mio buonsenso.

con la mano mi tenevo
una mano sul seno, e l’altra nel manto
che m’avevi donato, intessuto del tuo oro.

mi aggrappavo con tutta la mia forza
di debole progenie del mediocre,
ma alla fine, forse, era un sogno
e i tuoi occhi splendevano
tra le nubi nere di vergogna.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...