Mosso da profondo rispetto verso il legno, lo scultore belga Xavier Puente Vilardell instaura un rapporto di empatia con la materia plasmata dal suo scalpello. Egli ci dialoga fino a conoscerne i più intimi segreti, se ne infatua e infine consuma la sua forte passione dandole una forma, facendola volteggiare in spirali, roteandola in vortici […]

via Arte e curiosità – Scultura – Il legno contorto di Xavier Puente Vilardell — Barbara Picci

Annunci

19510506_1824256630923522_7114131409024461012_n

Di silenzio secco
in silenzio gioioso
passando per le essenze
e poi i graffi e le indecenze
giorni e secoli di silenzio

Non c’è migliore suono
di un cuore che batte,
scomposto nell’aria
esposto alla pioggia
un cuore piccolo
di gatto.

Blog su WordPress.com.

Su ↑

Conceal Don't Feel

Don't let them know che hai speso tutto da Sephora.

Il Misantropo Ignorante

Un luogo dove fermarsi il più brevemente possibile

orearovescio

scrivere è entrare nelle ore a rovescio

tarocchiacolori

il destino sta in quello che vedi

ALLE DONNE PIACE SOFFRIRE?

Spunti per una Rivoluzione

OggiScienza

La ricerca e i suoi protagonisti

Tucamingo

Femminismo, latte e biscotti

Il Maschio Beta

"Beta" è un'offesa solo se si pensa che "alfa" sia un complimento

Vestioevo

Quando vestirsi divenne moda

armocromiaestile.wordpress.com/

La versione migliore di te

l'eta' della innocenza

blog sulla comunicazione

bibolottymoments

Non tutti amano la sodomia. Ma se glielo domandi, negano.

perìgeion

un atto di poesia