Digressione

18221895_1189854417810746_1287086756425802437_n

quando il tempo si fa veloce
e con l’astuzia di un veleno
toglie vita, toglie atrocità
e insieme rende l’aria
un cristallo aperto

tra i cuori devastati
nel cimitero delle mie morti migliori,
accenderò un fiammifero,
l’ultimo, dei miei fiori

e poi, gocce dense
d’amore, lo spegneranno:
salva, per ora, salva
da ora.

Annunci

salvatudo

3 pensieri su “salvatudo

  1. potrei sentirlo contorcanto ai miei pensieri di questi giorni. Quel cristallo aperto e quella salvezza in chiusura fanno di questo testo il gioiello che uno vorrebbe rinvenire le volte che va in cerca di qualcosa e in quello scopre se stesso e qualcos’altro di sconosciuto e lontano.

  2. No, non ci sarà salvezza per te. Le persone cattive non si salvano mai.
    Il detto dice “l’erba cattiva non muore mai”. Può darsi, ma conduce una vita di merda.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...